Chi siamo

Storia della famiglia

La Famiglia Benvenuto, già agricoltori, nella figura del padre Teresio Benvenuto venne contattata negli anni ’50 dal Cav. Marchisio fornitore della Ferrero: Teresio iniziò così a girare l’Italia in cerca del prodotto migliore nelle zone vocate, dalla Liguria al viterbese al napoletano. La famiglia quindi si organizza e dal 1974 comincia la lavorazione in proprio delle nocciole. Ogni due-quattro anni vengono acquistati nuovi macchinari, per raggiungere una produzione importante nel 1984.

Dopo la drammatica alluvione del 1994, la Famiglia Benvenuto si riprende e, dal 2000, continua a crescere, grazie anche alle nuove tendenze salutistiche che riconoscono l’importanza nutritiva della frutta secca.

La terza generazione della famiglia, nella figura di Lucia Benvenuto, è oggi subentrata in Azienza al fianco del padre Flavio e mamma Laura e la zia Vanna, e lavora con lo stesso rispetto verso chi produce e trasforma la nocciola. SEMPRE NELLA FERMA CONVINZIONE CHE PER OTTENERE BUONI RISULTATI BISOGNA PARTIRE BENE DALL’INIZIO

DA OLTRE 40 ANNI NEL SETTORE DELLA FRUTTA SECCA